Voivodato di Opole - moderna, accogliente, ben organizzato

Il Voivodato di Opole si trova nella Polonia sud-occidentale, al confine con la Repubblica Ceca e quattro province polacche della Bassa Slesia, Wielkopolska, Łódź e Slesia. La posizione comoda sulle principali vie di transito per ferrovia, su strada e per via navigabile interna del fiume Odra è una risorsa importante per la regione.

Vanta il più importante percorso di trasporto di massa della Polonia meridionale - l'autostrada A4, che è la parte del corridoio transeuropeo di Berlino - Kiev. A sud, Opole Voivodeship condivide sei valichi di frontiera con la Repubblica ceca. Una linea ferroviaria est-ovest internazionale attraversa la regione. Il percorso è pianificato per essere incluso nella rete ferroviaria transeuropea, fornendo in tal modo solide basi per lo sviluppo sostenuto e dinamico del Voivodato di Opole.

La regione di Opole è un crocevia di culture e tradizioni polacche, tedesche, slesiane e ceche. Questo crogiolo di culture ha contribuito a creare tolleranza e comprensione nella Società. E infatti, quando la riforma amministrativa della Polonia nel 1998 era in bilico, i cittadini della Opole Land hanno espresso la loro determinazione e i forti legami con la Regione e hanno ottenuto la propria strada - per avere un proprio Voivodato.


Attrazioni turistiche
La regione ha un clima eccellente e risorse naturali e offre una selezione di attività all'aperto. Le attività ricreative estive e invernali all'aperto e le opportunità di avventura sono tra le più belle che si possano trovare in tutta la regione e che sono caratterizzate da una topografia diversificata (altopiani della Slesia, pianura della Slesia e una porzione di colline pedemontane, valle dell'Oder).
Gran parte del territorio è coperto da foreste con quattro parchi naturali, molte aree naturali protette e riserve della biosfera. I boschi Niemodlin, i boschi di Stobrawa, Lubliniec e Racibórz sono tra le foreste più grandi della regione.
Escursionisti e ciclisti possono apprezzare avventure lungo i sentieri della Collina di Sant'Anna, o Monti Opava (vicino al confine ceco). Negli ultimi anni sono state costruite numerose moderne strutture ricreative con le più moderne strutture per trattamenti termali (piscine, massaggi classici, idromassaggio ecc.) A Moszczanka, Pokrzywna, Jarnołtówek. Nel villaggio di Kamień Śląski è possibile trovare il primo sanatorio del paese per offrire la terapia Kneipp.
Gli amanti del nuoto, dell'abbronzatura e degli sport acquatici possono godersi il tempo libero nei laghi della diga di Regione a Turawa vicino a Opole o al lago Nysa e al lago Otmuchów ai piedi delle montagne Opava.

Opole Slesia è ricca di siti di interesse storico e archeologico, con i suoi antichi monumenti delle diverse epoche storiche: castelli fortificati in stile gotico, palazzi barocchi in piccole case padronali del XIX secolo. Tra gli edifici visitati di notevole interesse artistico e architettonico vi sono il castello di Moszna, le rovine del palazzo ottocentesco di Kopice, il castello della dinastia Piast della Slesia a Brzeg e la dimora tardo barocca di Kamień Śląski.

Quando si visita la Regione Opole, non si può fare a meno di visitare Krasiejów, una località nel Gmina di Ozimek, dove una delle più grandi scoperte paleontologiche del mondo è stata fatta di recente. L'insieme ben conservato di fossili di rettili del Triassico trovati qui risalgono a circa 225 milioni di anni fa. Si prevede di creare un museo e un sito turistico per portare una scintilla di speranza per il risveglio turistico nella regione. Nel gennaio 2005 è stata inaugurata una mostra permanente intitolata "Walking with Dinosaur" nella ex scuola elementare.



Educazione, scienza e cultura
Opole Voivodeship offre una varietà di opportunità di formazione e specialità. I sei istituti di istruzione superiore della Regione (compresi quelli professionali) forniscono l'infrastruttura di ricerca necessaria. La città di Opole è il più grande centro accademico della regione, sede della Opole University, della Technical University of Opole, della State Medical Vocational School e della School of Management and Administration, con oltre trentamila studenti universitari. Altre due istituzioni di istruzione superiore della Regione sono la Scuola professionale tecnica statale di Nysa e la Scuola di studi umanistici e pedagogia di Brzeg. Inoltre, molte filiali satellite delle università del paese sono state istituite in altre città della regione.

Il potenziale di ricerca del Voivodato di Opole è completato da quattro centri di ricerca (Istituto dei materiali da costruzione minerale, Istituto "Blachownia" di sintesi organica pesante a Kędzierzyn, Accademia polacca delle scienze - Istituto per le tecnologie ambientali) con l'Istituto Silesiano come centro leader, e Opolski Park Technologiczny (Opole High - Tech Park).
Tra le istituzioni culturali di spicco della città c'è la Józef Elsner Opole Philharmonic (che ha tenuto un concerto sulla Grand Place di Bruxelles per celebrare l'ingresso della Polonia in UE e ha fatto un grande tour in Cina nel 2004-2005), Jan Kochanowski Theater (che ogni anno ospita il "Polish Classic Theater Confrontations"), o Alojzy Smolka Theatre of the Puppet and Actor in Opole (Festival nazionale dei teatri di marionette). E, ultimo ma non meno importante, l'Opole Millennium Amphitheatre, che ospita l'annuale Festival nazionale della canzone polacca.

Numerosi eventi culturali periodici fuori regione della regione sono organizzati: la Festa della musica delle azalee in fiore (Il castello di Moszna), il Festival della canzone inglese e l'invasione internazionale dei poeti del castello della dinastia Piast della Slesia a Brzeg, "Gaude Mater Polonia in memoriam of Vincent de Kielcza "o International Percussion Festival.


Ulteriori informazioni possono essere ottenute sul sito web del Voivodato di Opole: www.opolskie.pl

Regional Information
Area sq.km: 9,412
Population: 991,161
Member since: 2008
Recipes: 16
Business members: 58
Facebook